Loading...

Nanotecnologia

La nanotecnologia è un ramo della scienza applicata e della tecnologia che si occupa del controllo della materia su scala dimensionale del nanometro.

La nanotecnologia è un ramo della scienza applicata e della tecnologia che si occupa del controllo della materia su scala dimensionale del nanometro.
Si pensi che lo spassore di un foglio di carta è circa 100.000 nanometri (nm), un globulo rosso circa 1.000 nm, un capello quasi 80.000 nm, la vitamina C 1 nm (come circa 10 atomi).
Tale disciplina studia sistemi per manipolare la materia atomo per atomo, molecola x molecola, elementi nella scala del milionesimo di millimetro, per metterli a disposizione dell'uomo. La nanotecnologia agisce sulle connessioni fra gli atomi, dalle quali deriva la proprietà della materia, pertanto permette di porre gli atomi dove si vuole che essi stiano.
La reazione chimica crea una nanopellicola otticamente invisibile e di grande durata, rendendo le superfici più facili da pulire e più resistenti agli effetti meccanici e chimici del clima.
L'effetto che verremo a creare richiama il ben noto effetto fior di LOTO o effetto PERLA.
In cosa consiste? Queste piante hanno un meccanismo naturale di protezione e pulizia che tiene sempre le goccie d'acqua staccate dalla porosità della superficie. Le goccioline d'acqua infatti rotolano fuori dalla foglia trasportando con sé ogni forma di sporcizia, insetti, oli, agenti inquinanti, pollini, ecc., dando cos'ì l'effetto di una superficie autopulente.
Questo fenomeno naturale oggi viene riprodotto ed usato dall'uomo sottoforma di protettivi nanotecnologici, consentendo a chi usa questi prodotti un risparmio di tempo e di denaro. Tempo poiché risulterà molto più agevole e veloce pulire le superfici trattate.
Denaro in quanto la maggior parte degli agenti pulenti sarà inutile per le pulizie; basterà un panno umido dando così un vantaggio alla singola persona e più ancora alla salvaguardia ambientale per l'uso ridotto di prodotti pulenti.

VANTAGGI

  • Rende le superfici più facili da pulire (easytoclean);
  • l'effetto no-rain limita l'uso dei tergicristalli anche nelle peggiori condizioni atmosferiche, soprattutto oltre i 70 Km/h, aumentando la visibilità fino al 30%;
  • rende le superfici più splendenti lasciando filtrare maggior quantità di luce;
  • aiuta a rimuovere il ghiaccio che si forma nei lunotti delle vetture nei mesi invernali;
  • repellenza agli oli;
  • rende le superfici trattate più resistenti a graffi e corrosioni;
  • facilita la rimozione degli insetti.